Sembra semplice e scontato, in realtà la cura della pelle del volto è l’aspetto più importante della tua bellezza, in particolare prima di andare a dormire. Creme anti-rughe, make up e altri prodotti specifici possono aiutarti ad avere un aspetto migliore, ma una corretta skincare quotidiana resta la base di tutto. Ecco come pulire il viso al meglio seguendo 3 semplici passaggi!

Elimina le impurità

Anche se non utilizzi trucco, devi pulire in profondità il tuo volto in quanto la pelle in questa zona è più esposta e per questo accumula grassi ed impurità di vario tipo, basta pensare allo smog. Dopo aver bagnato il viso, massaggia per bene con un sapone neutro, meglio se 100% naturale. Alla fine sciacqua accuratamente con acqua tiepida.

Almeno una volta a settimana poi utilizza una maschera viso, perfetta per purificare ed idratare. Anche in questo caso il consiglio è quello di orientarti su prodotti a base di ingredienti vegetali, maggiormente efficaci ed adatti anche alle pelli più sensibili.

Attenzione all’asciugatura

Soprattutto nei mesi più freddi, dove viso, labbra ma anche mani, tendono a screpolarsi con più facilità, cerca di tamponare la pelle ancora con più delicatezza e avvalendoti sempre di un tessuto morbido.

Idrata sempre

Passiamo all’ultima fase della fase della detersione: l’idratazione. Ogni giorno, mattina e sera la pelle ha bisogno di essere nutrita con gli “alimenti” giusti in base alle caratteristiche specifiche del tuo derma e alle tue esigenze. Sieri e creme a base di olio d’oliva e uva rossa, o che sfruttano altro sostanze naturali, in termini di efficacia e di sostenibilità, sembrano ormai essere la nuova frontiera della bellezza. Tra i tanti, puoi provare ad esempio i trattamenti a base di bava di lumaca,  veri elisir di giovinezza, dall’effetto cicatrizzante e rassodante.

 

Vuoi altri consigli utili per la cura della tua bellezza?

Resta aggiornata con le novità firmate Casamaria!